Comune Casoria ente SME - Caldaie Autonome inferiori a 35 Kw Autocertificazione (Bollino)

CAMPAGNA AUTOCERTIFICAZIONE CALDAIE BOLLINOCAMPAGNA AUTOCERTIFICAZIONE CALDAIE BOLLINOASSISTENZA TECNICA CALDAIE

AUTOCERTIFICAZIONE(bollino) CALDAIE TUTTE LE MARCHE per il comune di casoriasiamo manutentori convenzionati

  • AUTOCERTIFICAZIONE(Bollino) CALDAIE TUTTE LE MARCHE per i comuni di casoria(SME)-napoli(ANEA) –provincia(ASUB)

  • il Costo Per l'autocertificazione che comprende n° 1 intrevento Annuale per due anni (1°Anno solo Manutenzione caldaia, il 2° anno Manutenzione + Analisi combustione ) tutto al prezzo di Euro 80,00 "compreso il Bollino "

CONTROLLO IMPIANTI TERMICI

Il Comune di Casoria ha affidato il servizio di controllo degli impianti termici presenti sul territorio comunale alla Società Multiservizi Energia, ai sensi della normativa vigente (Legge 10/91 e successive modificazioni). Il servizio si inquadra nel piano integrato del contenimento dei consumi energetici e di salvaguardia dell'ambiente.

Cosa è l'impianto termico e chi ne è responsabile:

L'impianto termico è l'impianto tecnologico destinato alla climatizzazione degli ambienti, con o senza produzione d'acqua calda. Secondo la normativa di riferimento il Responsabile dell'esercizio e della manutenzione di un impianto termico è la persona che ha l'obbligo di assicurame la funzionalità e la corretta conduzione (proprietario dell'unità immobiliare oppure l'occupante a qualsiasi titolo, se questi è diverso dal proprietario). Nel caso di impianti centralizzati il responsabile è l'amministratore di condominio.

La manutenzione degli impianti termici:

È un obbligo di legge ma anche il principale strumento che può ridurre la spesa per il combustibile e quindi il consumo energetico, contribuire a migliorare la qualità dell'aria e dell'ambiente. La manutenzione dell'impianto termico viene effettuata da aziende o da tecnici abilitati, in possesso dei requisiti stabiliti dalla Legge 46/90 e conformemente alle istruzioni tecniche per la regolazione, l'uso e la manutenzione elaborate dal costruttore dell'impianto. Al termine delle operazioni di manutenzione il tecnico deve rilasciare il "Rapporto di controllo tecnico", che deve essere firmato dal responsabile dell'impianto a cui va lasciata una copia.

Dichiarazione di avvenuta manutenzione:

Per la manutenzione delle caldaie è possibile rivolgersi ad una ditta di manutenzione convenzionata con il Comune, che effettuerà la manutenzione e applicherà sul libretto di impianto un bollino verde, provvedendo all’inoltro della documentazione necessaria al Comune di Casoria.

I bollini verdi per le caldaie domestiche sono distribuiti alle ditte autorizzate in blocchetti da 20 bollini cadauno; si possono ritirare anche più blocchetti alla volta.

I bollini verdi per le caldaie di potenza superiore a 35 kW sono distribuiti alle ditte autorizzate secondo le specifiche richieste.
Sono previste le seguenti tariffe e validità per i vari tipi di impianti:

  • per impianto termico con potenza nominale inferiore a 35 kW: € 5,16, comprensivo di controllo biennale, secondo l’allegato G;
  • per impianto termico con potenza superiore o uguale a 35 kW ed inferiore a 116 kW: € 20,00, comprensivo di controllo annuale, secondo l’allegato F;
  • per impianto termico con potenza nominale superiore o uguale a 116 kW e inferiore a 350 kW: € 30,00, comprensivo di controllo annuale, secondo l’allegato F;
  • per impianto termico con potenza nominale superiore o uguale a 350 kW: € 40,00, comprensivo di controllo annuale, secondo l’allegato F e controllo semestrale obbligatorio del rendimento di combustione.

Il pagamento va effettuato su c/c: n° 85738755 intestato a: Comune di Casoria - Servizio Ambiente - Controllo Impianti Termici, causale: Ritiro Bollini Verdi.
Per ulteriori informazioni contattare l’Ufficio Ambiente ai numeri 0812503519 – 081 2503518.
Gli impianti per i quali è pervenuta la documentazione di avvenuta manutenzione nei modi e nei tempi corretti potranno essere sottoposti, a titolo gratuito, al controllo. Gli impianti per i quali la documentazione non sia pervenuta o sia pervenuta in maniera difforme o risultasse falsa, mendace o incompleta, saranno sottoposti a controllo e il responsabile sarà assoggettato alla copertura dell'intero tariffa. Le dichiarazioni false o mendaci saranno segnalate alle autorità giudiziarie. Il Comune di Casoria ha affidato il servizio di controllo degli impianti termici alla Società Multiservizi Energia.

Sanzioni:

La normativa vigente stabilisce che nel caso in cui non si ottemperi alle norme previste, riguardanti la manutenzione e l'esercizio dell'impianto, il responsabile possa incorrere in una sanzione amministrativa da 1000 a 6000 euro.

Regolamento comunale impianti termici